Descrizione Progetto

PANNELLI DETENSIONATI EXPANDIT E KONE

Expandit/Kone pannello isolante detensionato specifico per isolamento termico a cappotto.

Pannello in polistrene espanso sinterizzato, prodotto in unica EUROCLASSE EPS 100 (Massa Volumica 20 kg./Mc.) avente dim. 1000x500x Sp. atto per l’esecuzione di isolamento termico a cappotto conforme alla Norma UNI EN 13163. La superficie è goffrata per migliorare l’adesione è caratterizzata da tagli anti tensioni sul lato esterno (Spessori prodotti da 20 mm. a 80 mm. senza tagli, da 80 mm. a 200 mm. con tagli).
Inoltre i vari tagli per la detensionatura variano in base alle esigenze del cliente. Tale pannello termoisolante è adatto per essere installato in zone con elevate esigenze di assorbimento d’acqua e di aderenza tra la superficie del pannello e del rasante.

• Caratteristche isolanti ottimizzate;
• Insensibile all’umidità;
• Elevata stabilità dimensionale;
• Esente da CFC.

Condizioni di lavorazione: Durante la fase di lavorazione e di essiccamento la temperatura dell’ambiente circostante e delsupporto non deve scendere al di sotto di + 5°C.
Lavorazione: Incollaggio dei pannelli isolanti: nella zona di zoccolatura e in quella perimetrale applicare il collante sull’intera superficie con una cazzuola dentata 10 x 10 (oppure su ca. il 40% della superfcie con il metodo a punta e strisce). Nelle zone soggette a spruzzi d’acqua i pannelli di zoccolatura devono arrivare almeno 30 cm sopra il livello del terreno o della terrazza. I pannelli isolanti vanno incollati in piano, con giunture strettamente accostate ed sfalzate. Al di sopra del livello del terreno ovvero del livello dell’impermeabilizzazione dell’edificio i pannelli di zoccolatura vanno fissatI al più presto possibile secondo le norme prescritte.

Posizionare il pannello detensionato con il lato TAGLI verso l’esterno.

La pigmentazione di questo materiale lo rende sensibile all’irraggiamento solare. A differenza dell’EPS tradizionale, la superficie di colore grigio scuro causa un aumento della temperatura del pannello che può rendere dimensionalmente instabile il prodotto. Si consiglia di proteggere applicazioni esposte con teli ombreggianti. È importante sottolineare che l’alterazione dell’imballo dedicato al confezionamento del prodotto può essere estremamente dannosa, sostituire il sacco di polietilene bianco con un sacco trasparente o avvolgerlo con pellicola trasparente può causare un effetto lente che causa un incremento della temperatura superficiale così significativo da deformare o addirittura sciogliere il prodotto.

EXPANDIT E KONE